fbpx

Come gestire i Like nella propria attività

Come gestire i like ( mi piace) e come utilizzarli al meglio.


 

Ciao, questa è una guida un pò innovativa.

Perché?

Parleremo di Like ( mi piace)

 

 

 

Se ti domandi cosa sono è normale. 

Oggi, molte attività si ritrovano a competere con nuove difficoltà.

 

Oltre alle dure difficoltà di vendita, una grandissima competizione sta avvenendo nei social.

 

 

Questo perché si è capita l’importanza di investire qui.

Basti sapere come una semplice fattoria stia integrando Internet nella propria attività.

 

_Ma sono i LIKE?

Like = Mi piace

 

——————————–

Ti ricordo inoltre, AMBUWEB è la piattaforma
dedicata alla formazione per gli
imprenditori tradizionali.

Mercato, sagre e fiere.

 

Le guide al suo interno sono modellate 
per l’esercizio on the road.

Google posiziona Ambuweb,quindi, 

se sei un negozio o cerchi una
formazione avanzata, contattami
direttamente in Adattiva.net

 

Metti un MI PIACE,  ne sarei contento 🙂

 

Non troverai da nessuna altra parte una cosa del genere.
È modellato per gli imprenditori tradizionali.
Riscontrerai molte cose utilizzate in internet, infatti ne capirai immediatamente le potenzialità.
Ma chi sono per dirti questo.

Lascia che mi presenti, sono Ale. Conosco questo lavoro da ben 28 anni. 

Ho bellissimi ricordi ed ho gestito diversi punti vendita.

Vivendo momenti in cui pensavo non finissero mai. Eppure, eccomi qua.  Capisci cosa intendo vero?

Ma come sempre le belle cose finiscono.

Vamos!
———————————–

È la traduzione letterale per esprimere un consenso positivo, mi piace.

Vengono inseriti sotto forma di pulsante durante la navigazione nei social.

 

✅ Facebook

✅ Instagram

✅ Youtube

✅ Cosi via …

 

 

 

 

Quindi, quando un contenuto è di tuo gradimento puoi esprimerlo.

 

Oltre, ad una espressione di piacere, per molte aziende sono un misuratore.

(Cosa volgio dire con questo?)

Ti spiego subito!

 

Attraverso queste interazioni si possono percepire  informazioni importanti nei confronti dei probabili acquirenti.

IL problema nasce quando le aziende seguono per isterismo questo processo.

 

Quindi, i like non sono un motivo di vita.

È facile perdere il reale focus.

 

 

 

Divulgare una promozione orientata ai like, è banale.

Conta avere una strategia.

Un esempio
Proprio in questo momento Instagram sta togliendo i like nei post.
Molte attività trovano problemi per questo.

 

 

Ora voglio sia chiaro un punto.
Certo non andiamo a fare la spesa con i like o paghiamo le bollette.

Ma perché sono tutti alla ricerca di questi like?

 

Cosa hanno di così particolare?

 

(Come spiego nel corso avanzato Influencer Marketing creato in Adattiva.net, i Like sono uno dei principali motivi con il quale le persone perdono il reale obiettivo con la realtà).

Quello di farci scordare l’obiettivo guadagno.

 

 

Cosa voglio dire.

 

 

Parlo di aspetti psicologici della natura umana.

Aspetti come riprova sociale o insicurezze personali.

 

Cercando una continua approvazione attraverso i like.

 

 

 

Questo ci distoglie dai reali obiettivi dell’attività.
Possiamo avere un milione di like ma, nell’attività devono avere un senso.

 

 

Altrimenti sono solo illusioni.

Ora, attraverso questa guida ti darò suggerimenti molto importanti.

 

Strategia di marketing digitale.

Aventi importanti finalità di vendita.

Cominciare ad utilizzare i like nel modo giusto.

 

Iniziamo subito.

 

 

Quanti miti esistono.

 

Da quando Instagram a chiuso i rubinetti, molti si sono ritrovati con meno like in un solo giorno.

 

I Bot, sono stai a creare confusione.

 

 

Facciamo cosi, ti racconto una cosa..

 

Da qui potrai trarne le giuste considerazioni.
Inserendo tali informazioni all’interno del lavoro.
Ieri sono stato contattato da un punto vendita.

 

Un ragazzo molto in gamba nella presentazione in stile tradizionale.

 

 

È rimasto molto sorpreso da come ho improntato la conversazione con lui.
Ci siamo confrontati senza nessun fine di vendita.

 

La pagina Instagram della sua attività aveva 5300 circa Follower..

Cavolo non sono mica pochi.

Parlando con lui, capisco subito.
Non è difficile intuirlo.

Non è il primo e ne l’ultimo. 
Dopo alcune domande arriva la conferma.

 

 

Utilizzava sistemi di automazione.
Da qui! La mia domanda a bruciapelo.

 

 

Quanto hai guadagnato con questa cosa?

Un attimo di silenzio: MMHHH niente 
Già conoscevo la risposta 🙂

Ascolta bene ora.

Devi inserire da subito una corretta profilazione cliente.

 

Cos’è?

 

È attirare nel percorso lavorativo solo i clienti in linea a te.

 

 

Sai perché accade il 99% fa il contrario?
È natura e volgiamo piacere a tutti.

Ecco perché molti non comprano.

Molti si lamentano di non lavorare quando sono loro stessi a creare situazioni sbagliate.

 

 

Escludere clienti ci vuole coraggio.

E una volta imparato questo passaggio ti ritroverai un portafoglio clienti ben caldo.

 

Questa è la modalità usata dalla moderna generazione di mercato..

 

TI svelerò un altro segreto

In questo modo si creerà una linea genuina d’acquisto.

 

 

 

 

Il potere dei like

L’unico potere dei like sono circoscritti all’interno di un percorso social.

 

Il like servono? Certo

Per cosa?

Qui ti scrivo a cosa servono realmente.
Quanti ne dovresti avere e come utilizzarli.

 

 

Le regole dei like

I like hanno come motivo principale l’espressione di positività del contenuto nei confronti di un utente.

Come detto prima una volta acquisiti, le persone vengono rassicurate e gratificate sotto aspetti umani.

Quanti like bisogna avere? 

 

Quelli che realmente meriti.

Ti ho spiazzato vero?

Ora inverto il comune punto di vista.

I veri like sono l’espressione corretta del tuo punto vendita.
Il risultato del tuo lavoro, della tua persona e del tuo personal Branding.

 

Ti svelerò 2 punti chiave.

 

Facebook riconosce tutte le persone che mettono like facilmente.

Se i like vengono comprati li riconoscerà come persone fuori audience.
I like sono relativi alle persone che ruoteranno al tuo ecosistema.

 

Prendere qualche commento è più importante.

 

Devi cominciare a parlare in termini di Engagement: Termine d’interazione  con la tua posizione online.

 

 

Non avere like cosa significa?

 

Una mancata interazione con la pagina.

 

Un pò come i gettoni da guadagnarsi giorno per giorno.

Pensi sia facile?

Non ti preoccupare, è normale.
Dovrai raccogliere un like al giorno.
Facebook ci mostra alle persone in linea ai gusti..

 

Da qui un intero mondo da scoprire.

 

Quando vedi una promozione su Facebook & Instagram tante volte non andiamo a vedere la pagina di provenienza.
Ma solamente dove ci indirizza la pubblicità.
Potrebbe essere una pagina appena creata e neache lo sappiamo. 
Ecco perché, quando mi chiedono la gestione della pagina dico sempre:

 

 

Anche i bambini sanno fare post su Facebook ma farlo bene è un’altra cosa.

 

Il valore più prezioso del mercato oggi è l’intrattenimento.

 

In un mondo di distrazioni non fare come fanno tutti, pensa sempre al tuo obiettivo finale, guadagnare.

 

 

Come giusto che sia, un bel like a Ambuweb.