fbpx

Tecnica gestione clienti 32 -50-100

Come utilizzare un gruppo di persone per aumentare le vendite e la tua immagine.

 

Ti piacerebbe promuoverti in modo del tutto innovativo?

Cerchi di fare qualcosa di diverso?

Hai voglia di fare di più?

Hai una linea di prodotti esclusiva e la vorresti vendere in modo diverso?
Non vuoi presentarla come gli altri prodotti ma farne una promozione a parte.

Che ne dici di un gruppo speciale appunto per questo?

 

 

Uno di quelli con il quale farci addirittura un aperitivo.

 

 

Come un aperitivo? 

Hai capito bene!

 

 

 

Benvenuto nella nuova esperienza di consumo.

 

 

In questa guida ti spiegherò come sia possibile costruire qualcosa di bello e di costruttivo.

 

 

Creare un gruppo di persone legato al tuo punto vendita.

 

È possibile guadagnare e al tempo stesso creare amicizie con persone speciali?

 

 

Ebbene si!

 

 

Questa guida è appunto per dimostrarti il risultato di una moderna direzione.

Nuove forme di lavoro, diverse tecniche di marketing per fidelizzare con i clienti.

 

Non troverai da nessuna altra parte una guida simile, nasce direttamente da qui.

 

Tanto semplice ma tanto potente.

 

 

 

 


Inoltre,
passione e tradizione 
a conservare migliaia 
di anni di storia.

A chi è dedicata questa guida?

A chiunque sia predisposto a nuove amicizie e che abbia capacità di gestire un gruppo di persone.

 

A chi non è dedicata?

A persone riservate o non aperte a nuove conoscenze professionali.

 

Ma prima, voglio sai chiaro un cosa.

 

Legare denaro è amicizia è la cosa più difficile. 

Questo perché in Italia e radicato fortemente la credenza di pensare ai soldi  come qualcosa di sporco e brutto.

Quindi, se fai difficoltà a scindere questo aspetto parti con altre tecniche.

 

Ora ti spiego come con una banale tattica possiamo generare qualcosa di divertente e redditizio.

Non solo, ti dimostrerò le dure leggi del marketing.

Come la percezione d’immagine può aumentare e farti vendere di più.
Far percepire di colpo il valore massimo dei prodotti.

Tutto questo senza spendere di più e attraverso Whatsapp.

(Davvero) Eh si!

TI presento la tecnica 32 – 50 – 100

Ideata e utilizzata nel metodo Ambuweb.

——————————–

Ti ricordo inoltre, AMBUWEB è la piattaforma
dedicata alla formazione per gli
imprenditori tradizionali.

Mercato, sagre e fiere.

 

Le guide al suo interno sono modellate 
per l’esercizio on the road.

Google posiziona Ambuweb,quindi, 

se sei un negozio o cerchi una
formazione avanzata, contattami
direttamente in Adattiva.net

 

Metti un MI PIACE,  ne sarei contento 🙂

 

Non troverai da nessuna altra parte una cosa del genere.
È modellato per gli imprenditori tradizionali.
Riscontrerai molte cose utilizzate in internet, infatti ne capirai immediatamente le potenzialità.
Ma chi sono per dirti questo.

Lascia che mi presenti, sono Ale. Conosco questo lavoro da ben 28 anni. 

Ho bellissimi ricordi ed ho gestito diversi punti vendita.

Vivendo momenti in cui pensavo non finissero mai. Eppure, eccomi qua.  Capisci cosa intendo vero?

Ma come sempre le belle cose finiscono.

Vamos!
———————————–

Benvenuto

Ancora una volta Ambuweb cerca di ottimizzare le prestazioni lavorative di mercato on the road.

 

Dedicando principalmente attenzione a risolvere le problematiche lavorative.

 

A come lavorare bene e vivere bene.

Per questo, oltre a inserire soluzioni classiche, Ambuweb inserisce tecniche moderne di promozione.
Questo aumenta notevolmente nel tempo i risultati.

 

Tutti vogliono avere tutto e subito, facile no?

Ma sono le piccole azioni quotidiane a creare cose grandi.

 

Come una palla di neve durante la discesa, raccoglie altra neve fino a diventare una grande palla.

 

 

 

 

Le sbagliate abitudini

Non so perché ma, spesso cadiamo nella trappola di credere che dietro buoni risultati ci siano solamente fortuna o doti innate.

 

 

Non è così?

 

 

I buoni arrivano dopo prove e tentativi di miglioramento.

Cosa voglio dire?

 

 

Ogni guida, inserita in questo metodo é una realtà.

 

 

Sono la possibilità di far diventare un punto vendita qualcosa di più.

 

Sta solamente a noi scegliere cosa farne.

 

Da qui, organizzare il lavoro al meglio e ottimizzarlo a con il giusto criterio.

Anche mentre siamo a casa in una giornata di pioggia.

 

Ti sto dicendo di non lavorare con maggiore serenità.

 

Per farlo bisogna studiare un pò alcuni passaggi.

 

Ora inserisco alcune tecniche commerciali usando la psicologia come leva.

Le stesse tattiche utilizzate nei nostri confronti per farci acquistare qualcosa.

 

Una delle strategie utilizzare è di NON dare la continua disponibilità di un prodotto.

 

Generando nella nostra testa un maggiore interesse  verso un prodotto.
Si basa su di una psicologica.

 

La perdita

Lo so! Detta così è un pò forte.

MA È CIÒ CHE ACCADE.

 

Ti spiego meglio.

La vendita è il risultato di stimoli invisibili.

 

Molte volte non ce ne rendiamo neanche conto.

Una nuova macchina, un nuovo telefono o l’ultimo televisore ancora più sottile.

 

Oggi, possiamo avere ogni cosa. Quindi i maestri del della comunicazione cercano sempre di installare nuovi desideri.

 

Ti faccio una domanda.

 

La borsa la vendi perché la vendi? ( bella domanda vero)?

Acquisti un iPhone perché ti serve o perché?

Ti sei mai chiesto perché consumi acqua in bottiglia?

Sappi, il 99% delle volte acquistiamo per  NON RESTARNE SENZA.

 

Senza cosa?

 

Ti spiego meglio.

Non ci mancherà di certo una borsa nell’armadio o un telefono, ma ciò che vogliamo e mantenere un senso di appartenenza.

 

L’acquisto è nel possesso, vogliamo quella cosa perché non l’abbiamo.

 

 

 

NON acquistare iPhone significa non appartenere allo status simbol di Apple.

 

I maestri del marketing e della pubblicità sono geni nel creare queste mancanze.

 

Imbottigliando acqua per venderla altrove, creando paura e disagi per l’acqua pubblica.

Molte volte ci fidiamo più dell’acqua in bottiglia che berla direttamente in montagna da una fontana pulita.

 

Sono tutti ragionamenti un po complessi e rileggili se ne hai bisogno.

 

Ma tra le righe ci sono tutte le risposte, portandoti a conoscere aspetti molto intriganti.

Una volta compresi puoi fare numeri.

 


 

 

 

Senti questa, non ci credevo.

Via Monte Napoleone, Milano.

 

I principali acquirenti in questa strada sono per 85%, chi non può permetterselo.

 

 

Incredibile!

 

Da questo momento in poi ascolta bene questi passaggi.

Tutto inizia quando fui chiamato da un operatore.

 

 

 

 

Una volta arrivato sul posto, notai subito aspetti importanti come valore, tradizione e ambizione, come piacciono ad Ambuweb.

L’attività era predisposta per fare grandi cose.

 

 

Mi veniva chiesto una pianificazione completa.
Una strategia per fidelizzare con clienti e migliorare i risultati.

 

(Questo tipo di sfide sono una magia per me)

Ti racconto cosa feci?

 

Dopo una prima analisi capii subito le qualità e le abilità del venditore.
Sopratutto nel relazionarsi con il pubblico, bravo bravo!

 

Uno dei problemi maggiori però era il vincolo di vendere un certo target di prodotto per la limitazione di zona.

 

Aveva invece la necessità di catturare un pubblico diverso per alcuni articoli diversi da vendere.

La linea nascosta era più bella e costosa.

Prima cosa, creai una strategia per Facebook.

Possedeva già una pagina, quindi con qualche ritocco mi dedicai a catturare clienti.

Funzionava?

 

Si, ma non bastava e pensavo a qualcosa di diverso.
Un ecosistema al di fuori di Facebook, qualcosa di più diretto.
Le sue capacità non dovevano essere messe da parte.

Volevo creare un meccanismo in stretta relazione con il titolare.

 

 

 

 

Ti presento la regola 32 -50-100

 

La soluzione fu creare un gruppo su Whatsapp.

Tutto Qui?

 

Si, ma non come lo conosci tu, un gruppo speciale.

 

Mi spiego.

Il gruppo doveva avere dei limiti, dopo capirai meglio perché?

Dove all’interno, visto il limite numerico, si creavano situazioni diverse e di scarsità.

 

Facendo nascere un nuovo equilibrio. 

 

Opinioni, suggerimenti e discussioni tutti attorno al punto vendita e i suoi prodotti.

 

La strategia 32 -50 -100 è attiva e funziona ancora.

 

Genera buoni risultati sia in profitti che in rapporti umani.

 

Perché in nome 32 – 50 – 100?

 

Per il limitare le persone.
Naturalmente è proporzionale al punto vendita.

Come funziona ?

Devi aprire un gruppo normale di Whatsapp.

 

NON un lista broadcast.

(Se non sai di cosa parlo leggi guida nel sito)

In questo modo si possono vedere in reale numero di persone nel gruppo.

 

Ora, chi ne fa parte avrà l’esclusiva assoluta di ogni cosa.

 

Nei prodotti, nelle prove, nei regali, nei prezzi e negli eventi.

 

Il clima è creato a far crescere la sotto aspetti di notorietà.

 

Al suo interno devi inserire prodotti particolare,  unici e costosi.

 

 

(Anche con Instagram puoi realizzarlo chiudendo le iscrizioni).

 


Perché accesso esclusivo nel gruppo.

 

Questa frase sposta in una posizione superiore ogni cliente mettendolo nella percezione di un maggiore beneficio.

 

Ti spiego come funziona mentalmente.

 

Le compagnie aree vivono di questi modelli, diversi confort o accessi riservati.

 

 

Ma alla fine sempre nella stessa
direzione tutti voleranno
dentro l'aereo.

Esclusiva

 

( cosa significa)

 

 

Unicità

In questo gruppo devi inserire una selezione mirata di  prodotti, occasioni ed iniziative.
Al tal punto da considerare anche un aperitivo insieme.

 

(Dici sul serio)?

Se, in questo modo nasce una versione di fedeltà.

 

Tieni riservato il contenuto del gruppo all’esterno ma parlane tanto fuori.

 

Ti permette di arruolare chi ne vuole fare parte.

 

Racconta i prodotti, cosa fate, di cosa parlate, le iniziative e cosi via.

 

 

Noterai chi vorrà farne parte.

 

Non vendere al di fuori ciò che è dentro.
E’ una regola e non va infranta.

 

Lo so è difficile.  Fidati ci sarà occasione.

 

 

 

La gestione

Dovrai gestire in modo astuto, non inserire persone instabili. Porteresti avere problemi nel gestirle.
C’è chi sarà più timido o più propositivo, cmq contattami in Ambuweb se vuoi saperne di più su questo.

 

Il gruppo è tuo e tu decidi.

Partecipa e osserva al tempo stesso cosa dicono.

Il principio 80/20, ricorda.

 

Leggi articolo Punto di pareggio.

clicca

 

Inizia in modo graduale.

 

All’inizio dovrai fare tutto di colpo aprendo un gruppo, inserire le persone e spingerle nell’interagire.

 

Imparerai e sarà una forte vetrina.
Questo per te sarà il negozio online dedicato alle persone che conosci di più.

Se utilizzi le tecniche necessarie ti farà vendere cose costose ed importanti.
Creando amicizie e consulenze nei prossimi acquisti da fare.

 

Buon lavoro